Italy

Please select...

Disclosure of payments made to HCPs in Italy

As part of our goal to be one of the most innovative, best performing and trusted healthcare companies in the world, we seek to meet society’s evolving expectations, bring greater transparency to an already well-regulated industry, and strengthen our relationships with Healthcare Professionals (HCPs) and Healthcare Organisations (HCOs) future collaboration.

Cooperation between pharmaceutical companies, regulators, HCPs, HCOs, and patients, is essential for the sustainable improvement of healthcare. These relationships have helped deliver numerous innovative new medicines and changed the way many diseases impact on our lives. HCPs have always been, and will always be, valuable partners for GSK. As experts in their field, they provide us with first hand scientific and medical knowledge and unique insights into patient care. This partnership is fundamental to the progression of medical science, helping to meet patient and public health needs.

Under the EFPIA Disclosure Code, from 2016 EFPIA member companies pledged to disclose the transfers of value they make to HCPs and HCOs in connection with prescription medicines, on an individual named basis (aggregate by exception only). This includes, for example, sponsorship for travel and registration fees to attend medical congresses, HCP consultancy fees for speaker arrangements or for chairing meetings and grants to HCOs. Transfers of value made to HCPs and HCOs for activities related to research and development are disclosed as an aggregate number.

Transfer of value disclosure information is published annually (covering the previous year) on a public platform; either the company’s own website or, in some countries, a central platform combining data from different companies.

Our disclosures for Italy

The links below will take you to our disclosures for Italy in line with the EFPIA code and Farmindustria Code of Ethics, and to a note on the methodology used to set out the data in the report.

GSK annually reports in a single document transfers of value in favour of Italian HCPs and HCOs made by GlaxoSmithKline group worldwide (including ViiV Healthcare), both directly or through its Italian based legal entities, i.e. GSK SpA, GSK Consumer Healthcare SpA, GSK Vaccines Srl and ViiV Healthcare Srl.

A specific focus on 2019 VIIV Healthcare TOV in favour of Italian HCPs and HCOs in Italy is available on ViiV Healthcare Italy webpages.

Year

Report

Methodological Note

2019 PDF PDF

Previous year(s) 

  

2018

PDF

PDF

2017

PDF

PDF

Media enquiries: miv44684@gsk.com

Pubblicazione dei trasferimenti di valore agli Operatori sanitari in Italia

In linea con il nostro impegno per essere una delle aziende farmaceutiche più innovative, performanti e affidabili al mondo, cerchiamo di soddisfare le aspettative della società, portare maggiore trasparenza a un settore già ben regolamentato e migliorare i rapporti di collaborazione con gli Operatori sanitari (HCP) e le Organizzazioni sanitarie (HCO).

La collaborazione tra aziende farmaceutiche, Autorità regolatorie, Operatori sanitari, Organizzazioni sanitarie e pazienti, è essenziale per il miglioramento sostenibile dell'assistenza sanitaria. Queste relazioni hanno contribuito a rendere disponibili numerosi trattamenti innovativi e a cambiare il modo con cui molte malattie hanno impatto sulle nostre vite.

Gli Operatori sanitari sono sempre stati e resteranno sempre partner di valore per GSK. Come esperti nel loro campo, possono fornire conoscenze scientifiche, mediche  e approfondimenti unici sulla cura del paziente. Questa partnership è fondamentale per il progresso della scienza medica, in quanto contribuisce a soddisfare i bisogni dei pazienti e di salute pubblica.

Sulla base dell’EFPIA Disclosure Code, dal 2016 le aziende farmaceutiche aderenti alla Federazione Europea delle Industrie e Associazioni Farmaceutiche (EFPIA) si sono impegnate a divulgare i trasferimenti di valore (TOV) nei confronti di Operatori  sanitari e Organizzazioni sanitarie per attività relative a prodotti soggetti a prescrizione (la pubblicazione in aggregato è prevista solo a fronte di specifiche condizioni).

La pubblicazione dei TOV avviene annualmente (con riferimento all'anno precedente) su una piattaforma pubblica, sia essa il sito web della singola azienda o, in alcuni paesi, una piattaforma centrale che raccoglie i dati di diverse aziende.

La nostra pubblicazione per l’Italia

I link sotto indicati portano alla pubblicazione per l’Italia in linea con il Codice EFPIA e con il Codice Deontologico di Farmindustria, e a una nota che specifica la metodologia utilizzata per inserire i dati nel report. 

In Italia, GSK rendiconta annualmente in un unico documento i trasferimenti di valore effettuati agli Operatori ed Organizzazioni Sanitarie Italiani dal Gruppo GlaxoSmithKline nel mondo (che include anche ViiV Healthcare), direttamente o tramite le proprie consociate Italiane - GSK SpA, GSK Consumer Healthcare SpA, GSK Vaccines Srl e ViiV Healthcare Srl.

Un focus specifico sulla rendicontazione dei TOV 2019 erogati agli Operatori ed Organizzazioni sanitarie italiani da ViiV Healthcare è disponibile sul sito di ViiV Healthcare Italia.

Anno

Report

Nota metodologica

2019 PDF PDF

Anni precedenti

  

2018

PDF

PDF

2017

PDF

PDF

Per richieste da parte dei media: miv44684@gsk.com

Back to top